YUN00015.jpg

IL MONTE FOLGORITO

 

Un tour impegnativo ma altrettanto spettacolare, in una delle mete più famose e popolari
per il mondo della mtb versiliese.

pasquilio_folgorito_44.jpg

Dopo aver percorso la salita di Castello Aghinolfi, detto "la Fortezza" 
e la discesa fino a Montignoso, si affronta un'impegnativa ascesa su asfalto,
lunga 13km, fino in località Pasquilio (m. 824).

02_195830.jpg

Inizia quindi lo sterrato che, dopo aver attraversato il ravaneto delle vecchie cave del Carchio, arriva ai piedi del monte Folgorito, il cui nome deriva dal fatto
che la cima è bersaglio dei fulmini che vi si scagliano con forza durante i temporali.

IMG_3182.jpg

Da qui si può godere di una vista unica: da Livorno al Golfo dei Poeti in Liguria e,

 nelle giornate più terse, si possono vedere le isole dell'Arcipelago Toscano e la Corsica.

Inoltre, lasciando momentaneamente le bici, si può percorrere a piedi un breve sentiero e

 risalire alla croce posta sulla vetta del Folgorito (m 912).

IMG_3198B.jpg

Nella II guerra mondiale questa zona fu attraversata dalla Linea Gotica,

 confine tra le truppe tedesche e americane che fu teatro di sanguinosi scontri.

Oggi rimangono molte testimonianze storiche di questa linea difensiva, si tratta di trincee, camminamenti, caverne rifugio e postazioni di tiro, tutte della Wermacht.

YUN00010_edited.jpg

E' possibile decidere di scendere lungo due vie differenti: 

la prima è una semplice strada a tratti alternati tra asfalto e sterrato, con pendenze anche importanti; la seconda percorre un divertente sterrato che porta a Cerreta S.Nicola,

 un alpeggio situato a circa 570m formato da alcuni casolari situati presso una minuscola

 chiesa dedicata a San Nicola da Tolentino.

_SAM4938.jpg

Dalla chiesa inizia un single-track, di circa 3km, a tratti tecnico che porta fino al Monte di Ripa, nell'ultima parte il sentiero è molto rovinato dalle intemperie e dagli incendi
ed è da percorrere bici in spalla per 200/250 metri alla fine dei quali ci si ricongiunge alla strada,
per poi tornare al punto di partenza.

C3189070OK.jpg

Lunghezza: 45km

Dislivello: 850m

Percorso: asfalto - sterrato -mulattiere - sentieri

Difficoltà: impegnativo

Durata: 5-6 ore

• fondamentale un buon allenamento

• necessarie capacità tecniche per la discesa che in alcuni punti è impegnativa;

nell'ultimo tratto, piuttosto sconnesso, è necessario il trasporto della bici in spalla.
• possibile farlo in E-MTB con la consapevolezza di doverla trasportare nella parte finale.

DJI_0008.jpg

Quota di partecipazione:

1-2 persone € 150,00

ogni partecipante aggiuntivo € 30,00

Eventuale noleggio bici non incluso.

IMG_3212_edited.jpg