LG-53.jpg

IL PADULE E LAGO MASSACIUCCOLI

 

Il lago di Massaciuccoli e l'area palustre circostante (il padule), fanno parte
del Parco naturale di Migliarino, San Rossore, Massaciuccoli e di un'oasi LIPU.

RemoteMediaFile_6553610_0_2021_10_28_15_40_38.JPG

Il percorso inizia nella parte più occidentale del Parco; con strade in prevalenza sterrate ci dirigeremo verso il lago di Massaciuccoli e le aree palustri circostanti, che con oltre 2000 Kmq di superficie, formano la zona umida di origine retrodunale più estesa della Toscana.

versilia16_00581.jpg

Proseguendo lungo canali e specchi d'acqua arriveremo al Percorso dei Fiori di Loto, una ciclabile in parte sopraelevata, direttamente sull'area paludosa con una passerella in legno.

 Lo spettacolo è sempre assicurato ma da giungo ad agosto (periodo di fioritura del loto) è veramente unico, essendo questa la più grande coltivazione di fiori di loto d'Italia.

FF-53.jpg

Arriveremo nel borgo di Massaciuccoli, risalente all'epoca romana, dove potremo visitare

  la villa residenziale dei Venulei del I sec. d.C. con annessi complessi termali,

in posizione panoramica sul lago.

versilia16_00501_edited.jpg

Il percorso continua lungo una parte della ciclopedonale Puccini,
che ci porterà fino al confine con la provincia di Pisa.
Qui nel mese di luglio è possibile attraversare immensi campi di girasoli.

versilia16estate_0146.jpg

Durante il rientro visiteremo il Podere Lovolio, un agriturismo che ospita
opere d'arte, animali, un tempio, un laghetto con pagoda.
Torneremo al punto di partenza percorrendo, dove possibile strade, differenti rispetto all'andata.

IMG_2681 copia.jpg

Lunghezza: 30-35-40km (percorso variabilie) 

Dislivello: nessuno

Percorso: strade secondarie - ciclopiste - sterrato

Difficoltà: turistico - facile

Durata: 5-6 ore

C2221788b_edited.jpg

Quota di partecipazione:

1-2 persone € 150,00

ogni partecipante aggiuntivo € 30,00

Eventuale noleggio bici non incluso.

IMG_7556_edited.jpg